Massimiliano Volpini

Coreografo

Massimiliano Volpini, ballerino del Teatro alla Scala, inizia l’attività di coreografo nel 1995. Ha creato coreografie per il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, il Tulsa Ballet, il Virginia Ballet, la scuola di ballo del Teatro alla Scala, la scuola del Teatro dell’Opera, la Biennale di musica contemporanea di Zagabria, il New York Choreographic Institute e altre istituzioni. Da anni collabora con Roberto Bolle per il quale crea alcune coreografie per esibizioni televisive (“Premio Barocco 2001 - Rai1”, “Notte di duelli e di magia - Rai1”), ed eventi speciali (a Shanghai per Ferragamo e a Dubai per Vogue). Crea per Bolle l’assolo multimediale “Prototype” presentato nei maggiori teatri italiani, oltre che a New York, Londra e Shanghai. Nel novembre 2014 debutta “Through the light” il nuovo assolo che si avvale di innovative tecnologie interattive. Realizza la coreografia per il videoclip di Malika Ayane “Ricomincio da qui” presentata anche live sul palco del 60° Festival di Sanremo. Crea le coreografie per il concerto di Capodanno del Teatro La Fenice di Venezia che verrà trasmesso su RaiUno il primo gennaio 2015.

Come videomaker realizza 3 clip per la casa di moda Tombolini e 2 video musicali per il cantate Alberto Fortis, oltre ai video-blog presenti sul sito web di Roberto Bolle. Nel settembre 2015 va in scena a Busseto Drakula, uno spettacolo di Massimiliano Volpini e Laurent Gerber con le musiche originali di Nicola Urru. Nell’aprile 2016 debutta uno spettacolo a serata intera al Teatro alla Scala, Il Giardino degli amanti, sulle musiche di Mozart e con la partecipazione di Roberto Bolle.

Nello stesso mese va in scena al Piccolo Regio di Torino Pirandello Suite. Realizza le coreografie originali del programma RAI Roberto Bolle, La mia danza libera. Sempre per RaiUno crea la coreografia del video di Prisencolinensinainciusol, con Adriano Celentano e Roberto Bolle. Per il Teatro dell’Opera di Roma cura le coreografie di due opere: Andrea Chenier con la regia di Marco Bellocchio e Carmen, diretto da Valentina Carrasco. In occasione del Roberto Bolle and Friends tour 2017 crea il terzo titolo multimediale per l’etoile italiana: Rencontre, un passo a due con Bolle e Melissa Hamilton e le musiche di René Aubry, andato in scena all’Arena di Verona, alle Terme di Caracalla e all’Opera di Firenze.

Dillo ai tuoi amici!

MIC srl - Piazza Buenos Aires 14 - 00198 Roma - P.iva: 00121080667 -  Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati. Privacy Policy  Cookie Policy